La storia di Taita Salasaca

Per tutti gli interessati (che mastichino lo spagnolo) segnalo questo link nel quale si racconta per filo e per segno la storia della canzone “Taita Salasaca” (compresa l’evoluzione e il senso del suo testo).

Buona lettura.

Ringraziamo Sergio Leo per la segnalazione🙂

 

2 thoughts on “La storia di Taita Salasaca

  1. A proposito di canzoni singole e altre varietà, in occasione dell’8 marzo è comparso sulla pagina Facebook degli Historicos un link alla loro pagina di Soundcloud su cui hanno carico la canzone “A la mujer” di cui tu avevi parlato più volte. Voce di Josè Seves, arrangiamento orchestrale d’altri tempi, testo interessante. Penso si tratti proprio del pezzo che accompagnava i tre brani dei Quilapayun nell’EP Fiesta del domingo. E stavolta viene dai legittimi proprietari.

    Tra le altre cose, pochi giorni fa segnalavano la prossima ristrutturazione del sito ufficiale. Vedremo.

    Nel frattempo, sui più noti siti di vendita on line è comparso “Canta a Manns”, ma solo per acquisto in formato MP3. Nessuna traccia dei CD, nemmeno di Teoria de cuerdas.
    Ciao
    Antonio

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...