Juntos aquí estamos

Il 14 e il 15 ottobre appena trascorsi si è svolto un doppio concertone intitolato “Juntos aquí estamos” al quale hanno partecipato gli Inti con la R cerchiata.
Insieme a loro c’erano i Quilapayún liderati da Rodolfo Parada (per chi non lo sapesse anche i Quilapayún sono attualmente rappresentati da due diversi gruppi che stanno decidendo in tribunale chi abbia o meno diritto di portare il nome, e anche se un tribunale prende una decisione questa vale solo per il territorio al quale appartiene quel tribunale per cui in certi paesi il nome lo può utilizzare solo un gruppo, in altri la questione è irrisolta, insomma un bordello…)
e gli Illapu (dei quali ignoro quante formazioni esistano attualmente, perdonatemi l’ignoranza).

In ogni caso questo concerto è stato l’occasione per vedere insieme sul palco musicisti di indubbio valore. Dalla rete ho recuperato alcuni brani che mi sono sembrati particolarmente interessanti.

Come questa “Fiesta de San Benito” in cui gli Inti duettano con gli Illapu

o questa rilassata “Señora chichera” (sempre Inti+Illapu)

E’ interessante notare che da quando gli Inti si sono spacchettati in più formazioni gli historicos hanno spesso e volentieri collaborato con i Quila/Carrasco mentre il gruppo dei Coulon ha incrociato i suoi destini con i Quila/Parada. Che ci siano dei veti incrociati ? Questioni di antipatie/simpatie ? 

In ogni caso in questa occasione hanno suonato insieme il superclasicoArriba quemando el sol

ed uno dei tanti brani bellissimi scritti da Patricio Wang (direttore musicale dei Quilapayún di Parada) intitolato “Transiente

Ma non c’è nessun promoter italiano interessato a portare questi Quilapayún in Italia ?

2 thoughts on “Juntos aquí estamos

  1. Bhe, Carrasco scrisse una cosa molto aggressiva ed antipatica contro Jorge Coulon. E vi è poi il comune manager dei Quila-Carrasco e degli Historico, Alfredo Troncoso, che non è molto amato dai R cerchiati!
    Ciao Stefano, mi fa molto piacere rileggerti.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...