Comunicato stampa – Tour 2007

Su Rockol potete leggere il comunicato stampa relativo al tour invernale degli Inti-Illimani dei fratelli Coulon, in coda all’articolo (cliccate qui per leggerlo) anche informazioni riguardanti le date, i luoghi e il coste dei biglietti.

Dopo la recente pubblicazione del doppio cd-live antologico “The Best Of” ed il loro primo dvd “Court Central”, esce a gennaio 2007, sempre edito da Ala Bianca, il nuovo album di inediti degli Inti-Illimani, “Pequeňo Mundo”. E in contemporanea, esattamente dal 25 gennaio, parte un loro nuovo, intenso tour di concerti in Italia dal titolo Quaranta anni in un piccolo mondo. Gli Inti-Illimani oggi sono qualcosa di molto diverso da quello che per tanti probabilmente ancora rappresentano: un gruppo di world-music e di intensa ricerca di contaminazioni, una modernissima band con alle spalle la polvere dei palcoscenici di tutto il mondo. E non più e non soltanto gli ambasciatori della musica dell’America Latina nel mondo od il simbolo della lotta contro tutte le dittature.
La band festeggia quest’anno il quarantennale della sua nascita e, nonostante la fuoriuscita nel corso degli anni di alcuni importanti membri fondatori, continua ancora oggi, grazie proprio all’entrata nel gruppo di giovani e validi musicisti, a rappresentare un punto di riferimento della musica popolare nel mondo. I loro concerti sono diventati dei veri e propri eventi, durante i quali giovani e meno giovani, portatori di esperienze umane e percorsi di vita spesso differenti fra di loro, si incontrano in nome della grande musica e dei valori che oggi come ieri è importante non dimenticare.
A tal proposito è significativo segnalare che gli Inti-Illimani sono stati scelti come portavoce del progetto di prossima realizzazione, intitolato Cara Democrazia (www.carademocrazia.it
), che intende portare, fra i ragazzi delle scuole di istruzione superiore, un momento di riflessione, confronto e forte aggregazione, finalizzato al raggiungimento di una maggiore consapevolezza del vero significato dei concetti di “Libertà” e “Democrazia”, e di un maggior senso d’accoglienza nei confronti di chi, nel nostro paese, cerca opportunità che nel proprio paese d’origine gli sono negate.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...